Conclusioni SabirFest 2016

Domenica 9 Ottobre 2016 si è conclusa la terza edizione di Sabir Maydan a Messina. Sabir Maydan è un processo nato dalla società civile attorno al concetto di cittadinanza mediterranea. Esso mira a stimolare la nascita di una rete della società civile regionale di organismi e persone che immaginano l’idea di un’integrazione mediterranea e si…

Continua a leggere

Inside Riscatto: «Organizzarsi oltre frontiere e differenze, questo ci auguriamo per il 2016!»

≪Se abbiamo imparato da Tunisi e dal Cairo che la questione del potere può porsi d’improvviso, nel giro di pochi giorni, dalla Sinistra latino-americana abbiamo imparato che la risposta a questa questione richiede decenni.≫ Questo stava scritto su un volantino diffuso da uno dei gruppi che avevano convocato Blockupy Frankfurt 2013. Ebbene, la tappa successiva…

Continua a leggere

Inside Italy: «Hopes were not supposed to be: Messina after the Sabir Maydan»

Special issue: When Sicily challenges the narrative of the end of Mediterranean hopes Kanaltürk and Bugün, two Turkish independent TV channels are closed by the police on October 28, with the accusation of fomenting terrorism (but apparently, the two channels were investigating the corruption inside Mr. Erdogan’s party). Five days earlier, a court of Istanbul…

Continua a leggere

Inside Italy: «Il teatro ci aiuta a ricollocare le frontiere che ci circondano»

L’Italia che incontro attorno alle presentazioni di «Riscatto mediterraneo». SenzaConFine, festival delle frontiere. Questa è la rassegna nella quale mi ritrovo al Teatro comunale di Pergine. Pergine è il più grande comune della Valsugana, con più di ventimila abitanti, il terzo della provincia autonoma dopo il capoluogo e Rovereto. Ventimila non sono forse un granché,…

Continua a leggere

Inside Riscatto: «Bosnia: accettare tutto in nome degli interessi nazionali vitali»

Nell’ufficio di Omladinski Resursni Centar c’è un busto di Tito. Lo trovarono lì quando entrarono nei locali, e decisero di tenerlo sopra una libreria nella sala delle riunioni, in posizione discreta, ma visibile. «Sei un nostalgico? Non era un dittatore?». «Forse, ma cercò anche di rendere il Paese autosufficiente, producendo le cose di cui avevamo…

Continua a leggere

Inside Italy: «Una piccola regione, un grande cuore»

L’Italia che incontro attorno alle presentazioni di «Riscatto mediterraneo». Paolo Sospiro, amico italo-eritreo, mi ha riportato nelle Marche. Ad Ancona, vive ad un lancio di frisbee dall’ingresso principale della stazione ferroviaria e suole uscire di casa per prendere il treno come si prende l’autobus sottocasa. Sua moglie Gabri ci ha preparato injera, focaccia rotonda di…

Continua a leggere

Inside Riscatto: «Come contrarre un mutuo e perdere casa (e vita)»

Il nostro giovane è invece Carlos Huerga, classe 1983, ingegnere aeronautico che lavora alla Airbus, e coordinatore a Madrid della Plataforma de Afectados por las Hipotecas. Se Lázaro raccoglieva firme contro il congelamento delle pensioni scattato nel 2011, che aveva determinato una perdita di potere d’acquisto per i pensionati pari al 3%, Carlos raccoglieva firme…

Continua a leggere