La libertà è amore senza freni

Enea e Didone si lasciarono rapire da un amore senza freni, trovando giaciglio sul muschio di una grotta delle coste africane, alle porte della città di Cartagine. L’Eneide racconta che il condottiero troiano, durante una battuta di caccia, trova rifugio in un anfratto insieme alla regina Didone, vedova del marito. Il valore di quello straniero…

Continua a leggere

Prima la menzogna e la rimozione

Viviamo una guerra continua di rifacimento della realtà attraverso spudorate menzogne vecchie come l’umanità che purtroppo viaggiano veloci come la luce grazie alle tecnologie disponibili, e operazioni ideologiche di rimozione delle situazioni di sofferenza che ci interrogano. La menzogna è uno strumento di potere modernissimo, perché permette di legittimare anche la disumanità e l’ingiustizia pur…

Continua a leggere

Infiltrato!?

Questo è un comunicato. Il Comunicato n. 1, forse. E lo scrivo per spiegare ad amici e conoscenti che hanno saputo della mia autocandidatura alle Parlamentarie M5S 2018 e hanno manifestato il loro sostegno, come sia andata. Mi hanno escluso dalla competizione prima ancora che questa aprisse i battenti. La mattina del 16 gennaio 2018,…

Continua a leggere

A Barcellona qualcuno sogna la repubblica, e non se ne può fare una colpa

Quanto sta succedendo in Catalogna non rimette solo in discussione il principio della indissolubilità dello Stato-Nazione, ma anche quello di autodeterminazione popolare. Di fronte ad un movimento che rivendica il diritto a votare sulla propria identità nazionale e sulla sua traduzione istituzionale, si è scatenata la reazione internazionale di tutte le cancellerie, dei partiti storici…

Continua a leggere

Elegia aleppina

Non c’è pace all’anima nostra, non c’è fossa in cui nascondere le salme. Non c’è anfratto cerebrale in cui resti memoria della Storia, non c’è stomaco per i nostri calici amari. Non c’è sazietà per i loro appetiti. Non c’è donna che non possa essere denudata davanti al marito. Non c’è donna denudata che non…

Continua a leggere

Inside Italy: «L’insostenibile leggerezza della città ideale»

L’Italia che incontro attorno alle presentazioni di «Riscatto mediterraneo». Sabbioneta nacque come città ideale, sogno di Vespasiano Gonzaga Colonna, che la edificò nella seconda parte del XVI secolo. Tuttora, il borgo rinascimentale conserva la sua struttura esagonale, racchiusa dentro perfette mura di cinta che organizzano la distribuzione dei suoi corpi urbani con rigore e armonia,…

Continua a leggere