Salonicco ed i suoi profughi

Pubblicato su Osservatorio Balcani Caucaso il 6 settembre 2016: http://www.balcanicaucaso.org/aree/Grecia/Salonicco-ed-i-suoi-profughi-173928) Come sono organizzati, chi ci lavora, quali le aspettative di chi è obbligato ormai da mesi a risiedervi. Un viaggio nei campi profughi della Grecia. Fuori città Immaginate un’immensa periferia di prateria gialla, bruciata dal sole di fine agosto; un incrocio di vie e stradoni…

Continua a leggere

Lettre depuis Mars

Mon cinquantième anniversaire est arrivé. J’ai entendu dire que certains dans un jour pareil ferment la porte de leur maison à clef et ne sortent pas. D’autres, par contre, organisent de grands banquets qui resteront dans les annales. Personnellement, j’ai pensé de vous écrire une lettre. J’ai réfléchi sur quelle langue utiliser, et j’ai pensé…

Continua a leggere

Fuck Humanity!

Fuck Humanity. [Signed] Aleppo, April 28, 2016. This is what someone wrote on a wall of Aleppo while the recent bombing campaign of al-Asad’s regime was going on without hesitations, with the backing of Russia, after having buried the ceasefire and started doing what they have always wished to do: annihilate people to win territory.…

Continua a leggere

Inside Italy: «Tra Sassari e Olbia: i nemici, non sono i forestieri»

L’Italia che incontro attorno alle presentazioni di «Riscatto mediterraneo». Avevo appena lasciato la Sardegna, dove mi ero spostato sulla direttrice Sassari-Olbia per ben quattro volte in tre giorni, tre volte percorrendola in treno, e una volta in auto. Sto parlando della Statale 597 Sassari-Olbia, la cui lunghezza è di circa ottanta km, e che è…

Continua a leggere

Inside Italy: «Di ritorno da Napoli, aspettando il referendum!»

L’Italia che incontro attorno alle presentazioni di «Riscatto mediterraneo». Vi racconto di una giornata passata a Napoli, la città più imprevedibile e generosa d’Italia. Al Complesso Universitario di Monte Sant’Angelo, con il prof. Renato Briganti, docente di diritto costituzionale, parliamo di democrazia e Medioriente. Oggi, 21 marzo 2016, l’Università Federico II ha sospeso le attività…

Continua a leggere

Inside Italy: «Partire, rientrare, e quell’aria dell’Outremeuse»

L’Italia che incontro attorno alle presentazioni di «Riscatto mediterraneo». Liegi è una città attraversata dalle maestose acque della Mosa. Al centro, il fiume forma un’isola, su cui si trova il vivace quartiere dell’Outremeuse, l’Oltre Mosa. È in una delle vecchie case del quartiere che ha la sua sede L’aquilone, un’associazione creata dagli immigrati italiani, soprattutto…

Continua a leggere

The factory away from Kabul

My first time in a fertilizers factory. Built by the Soviet Union in 1967 and commissioned in 1974, located nearby Mazar Sherif, not far from the borders with Uzbekistan. Large, rationally designed, antiquated in its appearance, surrounded by scattered trees and high grass, in the middle of the countryside, accessible via an old paved road,…

Continua a leggere