Inside Italy: «Tout ce qui monte converge!»

 L’Italia che incontro attorno alle presentazioni di «Riscatto mediterraneo». In quella caserma venivano torturati i partigiani. «Quando ero bambino, ricordo che dalle vie laterali e dalle finestre del vicinato si sentivano le grida di dolore provenienti dalla caserma; sapevamo che qualcosa di terribile succedeva là dentro» racconta uno degli abitanti del quartiere in età di…

Continua a leggere

Inside Italy: «Nelle terre dell’orso marsicano»

L’Italia che incontro attorno alle presentazioni di «Riscatto mediterraneo». Il fatto non è mai sussistito «Il fatto non sussiste, ma uccide»: questo recitava uno striscione esposto alla manifestazione del 5 aprile u.s. per mettere in ridicolo l’ultimo pronunciamento giudiziario sul terremoto dell’Aquila, ovvero la sentenza di secondo grado che ha assolto la Commissione Grandi Rischi…

Continua a leggere

Inside Riscatto: «Dio indirizza i popoli. Perché non anche attraverso la crisi bancaria?»

Tra i dimostranti raccolti attorno al palco, sventolano copiose le bandiere di un sindacato di lavoratori turchi, Föderation demokratischer Arbeitervereine, la cui giovane rappresentante, Çiğdem Ronaesin, durante il suo intervento inneggia alla giustizia sociale senza sconti, mostrando la grinta di un trascinatore: ≪Cercano di stigmatizzarci, ma noi siamo contro la povertà e la guerra, contro…

Continua a leggere

Inside Italy: «Il teatro ci aiuta a ricollocare le frontiere che ci circondano»

L’Italia che incontro attorno alle presentazioni di «Riscatto mediterraneo». SenzaConFine, festival delle frontiere. Questa è la rassegna nella quale mi ritrovo al Teatro comunale di Pergine. Pergine è il più grande comune della Valsugana, con più di ventimila abitanti, il terzo della provincia autonoma dopo il capoluogo e Rovereto. Ventimila non sono forse un granché,…

Continua a leggere

25 aprile 2015: del fascismo travestito di razzismo

Settant’anni fa, l’Italia si liberava del giogo nazifascista dopo un’acerrima resistenza da parte delle forze partigiane e l’intervento delle forze alleate. Fu la più grande prova di maturità civile e democratica del popolo italiano nella storia contemporanea. Usciva sconfitto un regime che aveva sposato ideologie di primato razziale. Il 5 agosto del 1938 compare nelle…

Continua a leggere

Inside Riscatto: «Bosnia: accettare tutto in nome degli interessi nazionali vitali»

Nell’ufficio di Omladinski Resursni Centar c’è un busto di Tito. Lo trovarono lì quando entrarono nei locali, e decisero di tenerlo sopra una libreria nella sala delle riunioni, in posizione discreta, ma visibile. «Sei un nostalgico? Non era un dittatore?». «Forse, ma cercò anche di rendere il Paese autosufficiente, producendo le cose di cui avevamo…

Continua a leggere

Inside Italy: «Il momento cruciale? Quando passeremo dalla categoria del singolo a quella della relazione»

L’Italia che incontro attorno alle presentazioni di «Riscatto mediterraneo». Il Triveneto, che nazione! Andate a Udine e salite sulla collina che fece edificare Attila per assistere all’incendio dell’Aquileia conquistata nel 452 d.C. Che polso! Che tempra si sono dovute fare le genti di questo corridoio geografico che ha visto secondo alcuni storici passare ben 122…

Continua a leggere

Inside Italy: «Una piccola regione, un grande cuore»

L’Italia che incontro attorno alle presentazioni di «Riscatto mediterraneo». Paolo Sospiro, amico italo-eritreo, mi ha riportato nelle Marche. Ad Ancona, vive ad un lancio di frisbee dall’ingresso principale della stazione ferroviaria e suole uscire di casa per prendere il treno come si prende l’autobus sottocasa. Sua moglie Gabri ci ha preparato injera, focaccia rotonda di…

Continua a leggere

Inside Riscatto: «Come contrarre un mutuo e perdere casa (e vita)»

Il nostro giovane è invece Carlos Huerga, classe 1983, ingegnere aeronautico che lavora alla Airbus, e coordinatore a Madrid della Plataforma de Afectados por las Hipotecas. Se Lázaro raccoglieva firme contro il congelamento delle pensioni scattato nel 2011, che aveva determinato una perdita di potere d’acquisto per i pensionati pari al 3%, Carlos raccoglieva firme…

Continua a leggere